Bitcoin Cash è impostato per un aggiornamento della rete questo mese. Ecco cosa comporta l’aggiornamento e cosa significa per la comunità crittografica.

Bitcoin Cash è impostato per un aggiornamento della rete il 15 novembre 2020

Una versione BCHN dell’aggiornamento include un nuovo e non controverso sistema di mining.

Il team di sviluppo di Bitcoin ABC ha proposto un aggiornamento alternativo che reindirizza anche l’8% dei premi minerari.

La blockchain di Bitcoin Cash è destinata a subire un controverso aggiornamento della rete questo mese, che potrebbe dividere la moneta in due, e non per la prima volta .

L’aggiornamento proposto, almeno per la versione BCHN, introduce un nuovo algoritmo di mining ed è ampiamente accettato. Eppure i fautori della moneta, che è al quinto posto a livello globale, sono rimasti sorpresi quando il team di sviluppatori di Bitcoin ABC ha proposto un aggiornamento alternativo che ha aggiunto un ulteriore elemento che avrebbe deviato l’8% dei premi del blocco dai minatori di Bitcoin Cash.

Iscriviti adesso

La proposta del team ABC, denominata „Bitcoin ABC“, metterebbe i soldi nelle mani del proprio team di sviluppo. L’idea non è una novità; privacy coin Zcash ha un fondo simile da molti anni. Tuttavia, quelli della comunità di Bitcoin Cash lo vedevano come una presa di denaro e sentivano che andava contro l’etica decentralizzata della moneta.

„Deviare parte della ricompensa del blocco #BitcoinCash per pagare un singolo team di sviluppo è il sogno di un pianificatore centrale in stile sovietico che diventa realtà. Per favore, smettila „, ha detto Ver, in un tweet questo agosto.